italiano inglese
Dessert

Ricciarelli

di Serena Grossi
difficoltà Difficile
Difficoltà
minuti di preparazione 60 min
Tempo
Integrale
Sale Gemma di Mare
foto ricetta

Ingredienti

  • 400 gr di mandorle
  • 250 gr di zucchero
  • 1 cucchiaio di miele
  • 3 cucchiai di aroma di arancio
  • due fave tonka grattugiate
  • semini di una bacca di vaniglia
  • 50 gr di zucchero a velo vanigliato
  • 200 gr di farina
  • 1 cucchiaino di lievito per dolci
  • 3 cucchiai di zucchero
  • 1 cucchiaio d’acqua
  • 2 albumi
  • sale Marino Integrale Finissimo

Preparazione

  • Asciuga le mandorle in forno per 5’ a 150°, quindi polverizzale nel mixer con lo zucchero, il miele, le spezie e il sale.
  • Nel frattempo metti nel mixer 20 gr di zucchero a velo vanigliato, 200 gr di farina, 1 cucchiaio di lievito per dolci e mischiali insieme.
  • Scalda in una pentola 1 cucchiaio di acqua con 3 cucchiai di zucchero e, non appena questo si sarà sciolto, spegni il fuoco e versa nel mixer. Impasta rapidamente, per ottenere delle briciole.
  • Copri e conserva in frigorifero fino all’indomani. Aggiungi 20 gr di zucchero a velo vanigliato e 2 albumi all’impasto precendente e lavorali fino a ottenere una consistenza maneggevole.
  • Forma due cilindri di circa 5 cm di diametro e affettali allo spessore di 1 cm circa. Poggia le fette sulle placche del forno e modellale a losanga.
  • Spolvera con uno strato generoso di zucchero a velo e inforna a 140° per circa un quarto d’ora.
  • I ricciarelli sono pronti quando sulla superficie cosparsa di zucchero a velo si formano delle crepe profonde. Non farli cuocere oltre, altrimenti diventeranno duri.
  • Lasciali riposare per almeno 24 ore prima di consumarli, per dare il tempo all’albume di asciugarsi ed evitare l’effetto “colla”.

prova anche

04.11.2019
ULTIMA NEWS

 CIS INFORMA


Leggi di più